La Posizione Giusta

La posizione ottimale del corpo

La necessaria rigenerazione del corpo è possibile solo se questi riposa in maniera anatomica, né troppo rigido né troppo morbido, cioè se il corpo è sostenuto durante tutto il sonno, in tutti i punti critici, per mezzo della giusta pressione. La pressione deve essere però percepibile indirettamente, perchè sia possibile avvertire il comfort del materasso. Riposare in maniera anatomica significa trovare il giusto connubio fra la cedevolezza, il comfort del letto , il peso e la forma del corpo. Proprio questa interazione tra forza portante elastica e comfort piacevole in posizione sdraiata rende salubre un "sistema letto". Con l'aiuto dei nostri esperti quindi sarà possibile valutare il "sistema letto" adatto alle caratteristiche di chi dovrà riposarci sopra.

...

Colonna vertebrale diritta

Sia che dormiate su un fianco, sulla schiena o sulla pancia, il criterio più importante nella scelta del materasso è la giusta posizione dalla colonna vertebrale. Se si dorme sul fianco,la colonna vertebrale deve risultare diritta, mentre se si dorme in altre posizioni, il materasso deve rispettare la naturale forma a S.
Solo rispettando queste due semplici regole, non viene essercitata una pressione dannosa e dolorosa sui dischi intervertebrali ed il corpo giace in una posizione rilassata.

... ... ...

La giusta combinazione di materasso e rete

Per un bilanciamento ottimale del corpo durante il sonno è essenziale l'interazione tra l'elemento di sostegno del materasso(rete, rete a doghe) ed il materasso. Solo se si garantisce la qualità e la giusta combinazione di entrambi gli lelementi, il sistema letto è in grado di assolvere pienamente alla propria funzione.
La struttura della rete a doghe convesse in legno sostiene il corpo, il materasso fornisce un comfort immediato in posizione sdraiata. In questo modo si ottiene un sistema completo e sano, per il benessere a letto.

...